ALLERTA METEO: non è ancora finita, forte temporale in arrivo tra Savona e Genova nelle prossime ore

Foto d'archivio (torrenti savonesi)Foto d'archivio (torrenti savonesi)

L'allerta meteo "codice rosso" per Imperiese e Savonese e "codice arancio" per il settore centrale non è ancora finita: seppur in queste ultime ore le piogge intense stanno interessando solamente la Valbormida ed il Sassellese, le piogge temporalesche di cui si è tanto parlato potrebbero giungere proprio tra la tarda mattinata ed il primo pomeriggio.

Il fenomeno della convergenza tra i venti di scirocco e la tramontana non si è ancora presentato sulla Liguria, infatti proprio questa mattina è lo scirocco ad aver la meglio sui venti di tramontana. Questo sta favorendo una recredescenza dei fenomeni proprio nelle aree interne del Savonese (la Valbormida orientale ed il Sassellese così come il profondo entroterra albissolese). 

Sta piovendo fortissimo in Val Bormida specialmente sui crinali spartiacque tra gruppo del Carmo-Melogno e il massiccio del Beigua, specialmente sui versanti esposti a nord. Gli accumuli salgono a vista d'occhio su queste aree in questi ultimi minuti.

Nelle prossime ore l'avanzata del fronte perturbato (ancora temporali intensi sono presenti sulla Francia in lento spostamento verso la Riviera Ligure) potrebbe favorire la fioritura di cellule temporalesche stazionarie e persistenti specialmente sullo province di Savona e Genova. Sull'Imperiese le piogge risultate per altro molto abbondanti (oltre 140mm nell'interno delle valli Impero ed Arroscia, fino a 100mm anche in frazione Torri Ventimiglia), potrebbero persistere ancora per qualche ora.

Ma gli occhi sono rivolti principalmente alle province di Savona e Genova: dalla tarda mattinata il rinforzo delle ventilazione settentrioanle potrebbe creare le condizioni per la formazione di forti temporali anche auto-rigeneranti e particolarmente stazionari nell'area costiera compresa tra Savona e Genova. Qui si potrebbero verificare le maggiori criticità con cumulate che potranno assumere carattere di nubifragio.

Il maltempo poi, secondo le ultime elaborazioni modellistiche, dovrebbe spostarsi nelle prime ore pomeridiane verso Genova, con piogge a carattere temporalesco anche intense. 

Ricordiamo che la perturbazione è in ritardo di qualche ora e potrebbe continuare anche per tutto il pomeriggio, specialmente sul settore centrale dove si attendono fenomeni di forte intensità.

Seguite tutti i prossimi aggiornamenti!

 


Aggiornamenti 11-10-2018 Mattia Giordano

Meteo stazione a Verzi di Loano - Savona

Top clic

MeteoRivieraLigure si rinnova con tantissime novità per il 2019: nasce oggi WWW.METEORIVIERA.COM

Da oggi MeteoRivieraLigure si rinnova attraverso la nascita di un nuovo sito molto più rapido ed ottimizzato. Si chiama WWW.METEORIVIERA.COM il nuovo...