ANTICICLONE AFRICANO in ritirata: nuova perturbazione alle porte del Nordovest

Tra la giornata di oggi Giovedì 9 e domani Venerdì 10, temporali un po' più organizzati porteranno un refrigerio momentaneo al Nordovest, ma per un calo delle temperature maggiormente organizzato dovremo attendere l'inizio della prossima settimana: sembra proprio che da Lunedì 13 l'anticiclone africano potrebbe battere in ritirata, sconfitto a suon di temporali e grandinate portati da un'intensa perturbazione atlantica che andrebbe poi a condizionare (quantomeno al Centro-Nord) la giornata di Ferragosto. Attenzione poi al rischio fenomeni estremi, come nubifragi e grandine di grosse dimensione, che potrebbe causare qualche problema. 

Le temperature massime potrebbero calare anche di 10°C al Nord, in misura minore al Centro e al Sud, ma venti più freschi oceanici spazzeranno via l'afa, da Nord a Sud; dovremo attendere dunque ancora qualche giorno, e potremo finalmente dire di esserci lasciati alle spalle l'ultima ondata di calore della stagione estiva.

Anche la Liguria verrà coinvolta dal ritorno delle perturbazioni atlantiche con possibilità di piogge e locali temporali anche forti. Sensibile il calo delle temperature, sia nei valori minimi sia in quelli massimi. Già dalla giornata di venerdì 10 agosto i primi fenomeni piovosi interessaranno alcuni settori liguri, come primo segnale di un cedimento strutturale dell'imminente cupola anticiclonica africana.

 


Aggiornamenti 09-08-2018 Mattia Giordano

Meteo stazione a Verzi di Loano - Savona

Top clic

MeteoRivieraLigure si rinnova con tantissime novità per il 2019: nasce oggi WWW.METEORIVIERA.COM

Da oggi MeteoRivieraLigure si rinnova attraverso la nascita di un nuovo sito molto più rapido ed ottimizzato. Si chiama WWW.METEORIVIERA.COM il nuovo...