Attesi fino a 15cm di neve sull'A26 tra Ovada ed il Turchino, fiocchi anche a Genova

E' in arrivo in queste ore il peggioramento meteo con la sua fase pre-frontale che sta già interessando l'estremo ponente ligure con piovaschi sparsi sulla costa e le prime nevicate sulle colline di Mentone e Ventimiglia, fino a quote basse 500-600m circa.

Ma il peggioramento vero e proprio non giungerà prima di questa sera, tra le 21 e le 24, con fenomeni che andranno ad intensificarsi soprattutto tra il Savonese ed il Genovesato, dove si attende l'arrivo di qualche fiocco di neve nella notte, fino in prossimità delle coste.

La neve sarà invece assicurata su tutta le aree interne (Sassellese ed Ovadese in primis) dove si attendono fino a 10-15cm entro la mattinata di domani, mercoledì 14 Febbraio. Rovesci nevosi anche localmente intensi sono previste su tutte le zone del primo entroterra del Voltrese, con accumuli fino a 200m e fiocchi possibili anche in costa.

La neve è attesa anche sull'A7 Milano-Genova, su tutta la Val Scrivia con accumuli fino al fondovalle e fino a bassissima quota anche in Val Polcevera. In caso di rovesci intensi la neve potrà sconfinare anche su alcune aree costiere di Genova.

Fenomeni meno persistenti e di minor intensità sono previsti tra Imperia e Finale Ligure, con pioggia debole sulla costa e qualche virga nevosa sulle alture mediamente oltre i 300-500m ma con scarsi accumuli inferiori a 2-3cm. Poco coinvolta probabilmente anche l'alta Val Bormida nella zona di Bardineto e Calizzano che potrebbe restare sottovento e quindi con precipitazioni più scarse.

Come capita in questi casi i rovesci più intensi potrebbero quindi passare in mare, dirigendosi verso il Savonese orientale e il Genovesato. Su queste aree si avranno accumuli più importanti e nel'ordine dei 10-15mm con possibilità di qualche nevicata anche vicino alle coste.


Aggiornamenti 13-02-2018 Mattia Giordano

Meteo stazione a Verzi di Loano - Savona

Top clic

Incredibile "INVASIONE DI CIMICI" anche in Liguria, ecco alcune soluzioni per sconfiggerle

Negli ultimi giorni e settimane stiamo assistendo ad una vera e propria "invasione di cimici" nel nostro paese, in particolar modo nelle regioni del centro-nord...