Forte nubifragio sulle colline di Savona, oltre 160mm a Lavagnola: rovesci intensi tra Loano e Varazze

Il forte temporale che ha interessato la Valbormida nelle ultime ore la Valbormida si sta spostando gradualmente verso la costa ligure del Savonese: come visibile da satellite e dai radar, assume una caratteristica molto stretta ed allungata dal Varazzino sino alla Valle Arroscia. 

Piove molto intensamente specialmente in collina e fino in città anche a Savona dove negli ultimi minuti la precipitazioni è fortemente aumentata. SI segnalano forti precipitazioni su tutta l'area di Savona e Vado Ligure, anche molto violenti sulle aree collinari vicino alla città.

Ma diamo subito uno sguardo agli accumuli piovosi che stanno fortemente aumentando nelle ultime ore: tra le località più colpite segnaliamo l'area del Colle del Melogno con circa 300mm, 250mm sul Settepani, oltre 180mm anche ad Osiglia, oltre 150-160mm anche a Cadibona e Lavagnola. 

Proprio presso Lavagnola segnaliamo oltre 75mm di pioggia caduti nell'ultima ora. 

Le forti precipitazioni interesseranno ancora la provincia di Savona, con cumulate elevate sotto la linea temporalesca auto-rigenerante. Sta piovendo intensamente sulle aree collinari di Loano ed Albenga anche con rovesci di forte intensità.

Nel pomeriggio i fenomeni si sposteranno verso il Varazzino ed il Genovesato con possibilità di temporali ancora di forte intensità.

Seguite i prossimi aggiornamenti su www.meteorivieraligure.it

 

 

 


Aggiornamenti 11-10-2018 Mattia Giordano

Meteo stazione a Verzi di Loano - Savona

Top clic

Il 19 Febbraio arriva la "SUPERLUNA", sarà la più grande del 2019

E' in arrivo la Superluna più grande del 2019. La sera del 19 Febbraio il nostro satellite apparirà nella volta celeste più luminoso e brillante rispetto alla norma: ciò perché la...