Forte nubifragio sulle colline di Savona, oltre 160mm a Lavagnola: rovesci intensi tra Loano e Varazze

Il forte temporale che ha interessato la Valbormida nelle ultime ore la Valbormida si sta spostando gradualmente verso la costa ligure del Savonese: come visibile da satellite e dai radar, assume una caratteristica molto stretta ed allungata dal Varazzino sino alla Valle Arroscia. 

Piove molto intensamente specialmente in collina e fino in città anche a Savona dove negli ultimi minuti la precipitazioni è fortemente aumentata. SI segnalano forti precipitazioni su tutta l'area di Savona e Vado Ligure, anche molto violenti sulle aree collinari vicino alla città.

Ma diamo subito uno sguardo agli accumuli piovosi che stanno fortemente aumentando nelle ultime ore: tra le località più colpite segnaliamo l'area del Colle del Melogno con circa 300mm, 250mm sul Settepani, oltre 180mm anche ad Osiglia, oltre 150-160mm anche a Cadibona e Lavagnola. 

Proprio presso Lavagnola segnaliamo oltre 75mm di pioggia caduti nell'ultima ora. 

Le forti precipitazioni interesseranno ancora la provincia di Savona, con cumulate elevate sotto la linea temporalesca auto-rigenerante. Sta piovendo intensamente sulle aree collinari di Loano ed Albenga anche con rovesci di forte intensità.

Nel pomeriggio i fenomeni si sposteranno verso il Varazzino ed il Genovesato con possibilità di temporali ancora di forte intensità.

Seguite i prossimi aggiornamenti su www.meteorivieraligure.it

 

 

 


Aggiornamenti 11-10-2018 Mattia Giordano

Meteo stazione a Verzi di Loano - Savona

Top clic

Incredibile "INVASIONE DI CIMICI" anche in Liguria, ecco alcune soluzioni per sconfiggerle

Negli ultimi giorni e settimane stiamo assistendo ad una vera e propria "invasione di cimici" nel nostro paese, in particolar modo nelle regioni del centro-nord...