Il BURIAN punta sull'Europa, dal weekend più freddo anche in Liguria

E' confermata l'ondata di gelo intenso in arrivo nei prossimi giorni sull'Europa con un forte abbassamento delle temperature ed il ritorno della neve. Gran gelo è atteso in Germania, Paesi Bassi, Francia settentrionale e Regno Unito con isoterme che potrebbero toccare anche i -10/-15°C a 1500m.

L'Italia molto probabilmente resterà riparata dalle Alpi, che devierà il Burian sull'Europa Centrale: ma attenzione perchè attorno al 19-20 Marzo non escludiamo una possibili intrusione dell'aria fredda dalla Valle del Rodano, con instabilità diffusa, temperature decisamente più invernali e anche sorprese nevose probabilmente anche a quote basse.

Ricordiamo che siamo in un contesto decisamente primaverile e un'irruzione gelida di aria pellicolare, con temperature fino a -30/-35°C a 5500m, non passerà inosservata: come spesso accade sulla Francia meridionale, il contrasto tra masse d'aria gelida ed il Mediterraneo, possono favorire la formazione di temporali anche nevosi, soprattutto in Provenza e Costa Azzurra.

Per capire un possibile coinvolgimento anche della Liguria, dovremo attendere ancora qualche giorno. Sicuramente dalla prossima settimana le temperature torneranno a calare, questa è sicuramente una certezza.


Aggiornamenti 13-03-2018 Mattia Giordano

Che tempo farà?

L'AUTUNNO in arrivo dalla prossima settimana, temperature in calo anche di 10-15°C sull'Italia

Già da Lunedì 24 l'alta pressione comincerà a muoversi verso latitudini più settentrionali e raggiungerà presto il Regno Unito, Martedì 25 piegherà verso...

Top clic

Arriverà anche la neve su Alpi ed Appennini, aria fredda anche in Val Padana con 5°C a Milano e Torino

Ormai tutti i modelli meteorologici sono corcordi: il freddo e l'autunno arriveranno improvvisamente in grande stile sull'Italia tra il 24 ed il 25 Settembre. Aria molto fredda di origine artica (con valori di 0°C...