Il BURIAN punta sull'Europa, dal weekend più freddo anche in Liguria

E' confermata l'ondata di gelo intenso in arrivo nei prossimi giorni sull'Europa con un forte abbassamento delle temperature ed il ritorno della neve. Gran gelo è atteso in Germania, Paesi Bassi, Francia settentrionale e Regno Unito con isoterme che potrebbero toccare anche i -10/-15°C a 1500m.

L'Italia molto probabilmente resterà riparata dalle Alpi, che devierà il Burian sull'Europa Centrale: ma attenzione perchè attorno al 19-20 Marzo non escludiamo una possibili intrusione dell'aria fredda dalla Valle del Rodano, con instabilità diffusa, temperature decisamente più invernali e anche sorprese nevose probabilmente anche a quote basse.

Ricordiamo che siamo in un contesto decisamente primaverile e un'irruzione gelida di aria pellicolare, con temperature fino a -30/-35°C a 5500m, non passerà inosservata: come spesso accade sulla Francia meridionale, il contrasto tra masse d'aria gelida ed il Mediterraneo, possono favorire la formazione di temporali anche nevosi, soprattutto in Provenza e Costa Azzurra.

Per capire un possibile coinvolgimento anche della Liguria, dovremo attendere ancora qualche giorno. Sicuramente dalla prossima settimana le temperature torneranno a calare, questa è sicuramente una certezza.


Aggiornamenti 13-03-2018 Mattia Giordano

Che tempo farà?

La previsione meteo per il 21 Giugno 2018

Ancora una giornata calda e di bel tempo in Liguria con temperature elevate specialmente nelle zone interne ed in città. Più ventilato e fresco lungo le aree costiere, con brezze di mare che abbasseranno di...

Top clic

Trovato porcino di 2,2 kg sul monte Carmo da Gianni Peirano

E' stato trovato nel weekend scorso sulle alture di Loano durante un escursione nei pressi del monte Carmo, un porcino da record del peso di 2200 grammi. Si tratta di un "boletus" estivo ritrovato in una zona non...