L'ALLERTA GIALLA per NEVE scatterà alle 21, possibili "fioccate" in Riviera tra Savonese e Genovesato

Scatterà questa sera alle ore 21 l'allerta gialla per neve emanata dalla Protezione Civile Liguria e terminerà domattina alle ore 8:00 quando si attende un veloce miglioramento delle condizioni meteo ad iniziare dai settori più occidentali.

Secondo gli ultimi aggiornamenti dei modelli meteo, dopo la fase pre-frontale che ha interessato l'Imperiese e più intensamente la Costa Azzurra con nevicate fino a quota 300-400 metri sulle alture di Mentone, si attende il fronte perturbato entro la mezzanotte.

I fenomeni dovrebbero interessare prevalentemente il Savonese ed il Genovesato, con possibilità di nevicate a quote molto basse e locali sconfinamenti fino in prossimità delle coste in nottata. Le temperature sono previste in forte calo: a Genova domattina il termometro potrebbe scendere fino ad 1°C con la neve che potrà sconfinare anche su alcuni quartieri cittadini (specialmente agli sbocchi delle valli Polcevera e Bisagno).

Neve più copiosa è attesa nel Voltrese e soprattutto sulle alture del Turchino: in quest'area potrebbero cadere fino a 10-15cm di neve fresca interessando anche la tratta autostradale A26 Genova Voltri - Gravellone Toce.

Resta ancora incerto il possibile coinvolgimento del Savonese, dove i fenomeni potrebbero risultare irregolari e di meno intensi; in caso di precipitazioni, è attesa neve tra Finale Ligure e Savona oltre i 200-300m, sopra i 400m nell'area Ingauna ed oltre i 500m sull'Imperiese.


Aggiornamenti 13-02-2018 Mattia Giordano

Che tempo farà?

La previsione meteo per il 25 Maggio 2018

L'aria calda africano inizierà ad affluire anche in Liguria favorendo un rialzo notevole delle temperature soprattutto nelle zone interne e sui versanti padani. Bella giornata soleggiata lungo le aree...

Top clic

Arriva improvvisamente l'anticiclone africano, nel weekend temperature fino a 33-34°C in Val Padana

ALTE TEMPERATURE e ALTI TASSI DI UMIDITA' RELATIVA risultano le peggiori condizioni per il nostro fisico. E con l'arrivo nei prossimi giorni dell'Anticiclone Africano, si attende un rialzo...