La neve è tornata sulle Alpi Marittime, spolverata anche a Monesi e Prato Nevoso

Prato Nevoso (CN) immagini webcam 14/05/2018Prato Nevoso (CN) immagini webcam 14/05/2018

L'arrivo della nuova perturbazione associata al forte calo termico ha favorito il ritorno di condizioni decisamente invernali, con nevicate fino a quote basse per la stagione. 

L'entrata di aria molto fredda (circa -25° a 5500) è stata annunciata nei giorni scorsi ed è puntualmente è arrivata: la dama bianca ha fatto la sua comparsa sui rilievi liguri e piemontesi mediamente oltre i 1500m con locali sconfinamenti fino a 1300m nelle zone interessate dai fenomeni più intensi.

Una spolverata di neve ha interessato la zona di Monesi di Triora e dell'Alta Val Tanaro, con cumulate più signiicative oltre i 1500-1600m. Situazione simile anche nel Monregalese con nevicate anche nelle località sciistiche di Prato Nevoso (vedi foto articolo)

La pioggia si è trasformata in neve anche sulle alture di Genova: sulle vette più elevate dell'alta Val d'Aveto è tornata la neve mediamente oltre i 1700m (monte Bue e Maggiorasca).

Nelle ore pomeridiane non escludiamo ancora rovesci sparsi più probabili nelle zone interne liguri e del basso Piemonte, con nuovi rovesci nevosi mediamente oltre i 1400-1500,


Aggiornamenti 14-05-2018 Mattia Giordano

Meteo stazione a Verzi di Loano - Savona

Top clic

Incredibile "INVASIONE DI CIMICI" anche in Liguria, ecco alcune soluzioni per sconfiggerle

Negli ultimi giorni e settimane stiamo assistendo ad una vera e propria "invasione di cimici" nel nostro paese, in particolar modo nelle regioni del centro-nord...