Nuovo peggioramento con piogge e temporali, elevato rischio grandine su Piemonte e Lombardia

L'anticiclone africano verrà scalfito nuovamente da un attacco temporalesco proveniente dall'Atlantico proprio nelle prossime ore. Sarà probabilmente un'altra settimana in compagnia dall'instabilità un po' su tutto il nostro Paese, che verrà interessato da vortici depressionari che favoriranno il ritorno di rovesci e temporali, dapprima sulle regioni settentrionali, poi via via anche su quelle centro-meridionali.

Le precipitazioni potranno risultare localmente anche di forte intensità e attenzione, il rischio di grandinate, anche violente, sarà piuttosto elevato, a causa del forte contrasto termico che si verrà ad instaurare con l'ingresso di correnti fresche sul nostro Paese, incontrando un'atmosfera diventata incandescente proprio a causa della fiammata africana delle ultime ore.

Già nelle prossime ore si prevedono temporali forti, localmente accompagnati da grandinate, specialmente sulle aree alpine e prealpine del Piemonte e della Lombardia. Occhio anche alle zone adiacenti ai rilievi, le quali potrebbero facilmente venire raggiunte da fenomeni intensi specialmente su Piemonte e Lombardia settentrionale.

La Liguria resterà invece in un contesto maccaioso e nuvoloso con clima molto umido e pochi fenomeni. Solo tra martedì sera e giovedì mattina potrebbero esserci condizioni per una maggiore instabilità specialmente sui rilievi.


Aggiornamenti 11-06-2018 Mattia Giordano

Meteo stazione a Verzi di Loano - Savona

Top clic

Incredibile "INVASIONE DI CIMICI" anche in Liguria, ecco alcune soluzioni per sconfiggerle

Negli ultimi giorni e settimane stiamo assistendo ad una vera e propria "invasione di cimici" nel nostro paese, in particolar modo nelle regioni del centro-nord...