Ondata di freddo polare dal 21 al 24 Gennaio, rischio neve a quote basse

Previsioni Meteo – Le temperature sono rientrate in questi giorni nella media stagionale e farà anche piuttosto freddo al Nord, nel corso del prossimo fine settimana e Lunedì 15, con fiocchi deboli su Alpi, Prealpi e occasionali su alte pianure, sabato; neve fino al fondovalle nelle zone alpine lunedì.

Possibile un deciso cambiamento nel corso del weekend 20/21 e primi giorni della terza decade. Tutto il quadro modellistico appare abbastanza allineato nel prospettare una irruzione di aria dapprima sub polare marittima, poi artica alla volta del Mediterraneo centrale.

Così come prospettata la configurazione barica, potrebbe aversi anche un significativo apporto di aria fredda, magari non freddissima al suolo, poiché la provenienza sub polare o al più artica non deporrebbe per aria particolarmente gelida alle quote medio-basse, ma lo sarebbe in maniera significativa a quelle medio-alte. Secondo le carte previsionali, potrebbe giungere l'ondata più fredda di questa prima parte d'inverno 2017-2018.

Le acque più calde del nostro bacino, in interazione con l’aria fredda proveniente dal Mare del Nord, consentirebbero, poi, moti verticali significativi, con l’insorgenza di una profonda bassa pressione al suolo proprio in corrispondenza del territorio italiano. La conseguenza, sarebbe una diffusa instabilità su gran parte del Paese con venti forti, calo termico e rischio nevicate diffuse fino a bassa quota o in collina, dapprima al Nord, specie aree centro orientali, poi verso il Centro Sud.

Insomma, secondo gli scenari disegnati dalla gran parte dei maggiori modelli mondiali, l’Italia potrebbe vivere per 2/3 giorni, appunto tra il 21 e il 23/24 prossimi, la prima fase fredda dell’anno, forse anche la più consistente della stagione, sino ad ora.

 


Aggiornamenti 12-01-2018 Mattia Giordano

Meteo stazione a Verzi di Loano - Savona

Top clic

Dal 15 Novembre obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali, ecco tutti i tratti interessati

Anas ricorda che scatterà da domani 15 novembre 2018 al 15 aprile 2019 l’obbligo di catene a bordo o pneumatici invernali su alcuni tratti delle strade statali della Liguria maggiormente esposte al...