Parentesi estiva ad inizio settimana, più fresco dopo il 20 Maggio

Alpi CuneesiAlpi Cuneesi

Entro sabato 20 maggio il cuneo di aria calda e stabile che si impadronirà dell'Italia nel corso della prossima settimana dovrebbe lasciar posto all'ingresso di una saccatura di origine nord atlantica, riporterà le temperature attorno alla media grazie al ritorno di piogge e locali temporali.

Secondo il modello americano GFS, diversamente da quanto prevede il modello europeo ECMWF, il nocciolo perturbato non sembra intenso tale da arrecare un peggioramento intenso e un calo termico molto drastico.

Si avrà variaibilità diffusa qualche fenomeno lungo le Alpi, sul nord-est e lungo la dorsale appenninica centro-meridionale, ma nulla di veramente organizzato. Il tutto si assocerebbe ad una moderata flessione delle temperature e ad un clima ventilato, ma persisterà il sole lungo le coste. Anche nei primi giorni della terza decade di Maggio, sempre secondo il modello americano GFS, le correnti continuerebbero a soffiare dai quadranti nord-occidentali con infiltrazioni di aria più fresca e qualche locale fenomeni d'instabilità.



Sulla Liguria tali configurazioni favoriscono giornata di tempo particolarmente soleggiato e clima favonico e molto mite (soprattutto sui settori centro-occidentali). Sarà opportuno nei prossimi giorni valutare la possibile tendenza meteo, dopo il rialzo termico d'inizio settimana.


Aggiornamenti 13-05-2017 Mattia Giordano

Che tempo farà?

La previsione meteo per il 24 Novembre 2017

Siamo alla vigilia di un primo peggioramento che coinvolgerà parte della Liguria nella giornata di sabato 25 Novembre. Nuvolosità bassa e diffusa interesserà prevalentemente il settore centro-orientale...

Top clic

"Sciabolata" artica dal 28-29 Novembre: piogge copiose e neve a bassa quota sul Nord Ovest

L'alta pressione sembra aver le ore contate: una nuova irruzione di aria artica potrebbe giungere sul Mediterraneo nei prossimi giorni, attorno al 28-29 Novembre. Si aprirebbe così una fase di maltempo di stampo...