Sarà una settimana di ALTA PRESSIONE al Nord, aria fredda e neve sul basso adriatico

L'anticiclone mediterraneo continuerà a persistere sull'Italia per buona parte della settimana, con la sua componente più mite proprio sul Nord Ovest.

LUNEDI - MARTEDI - Un primo fronte freddo associato ad una saccatura di origine polare sopraggiunto nel weekend al Nord Italia, scorre lungo le regioni centro-settentrionali favorendo condizioni di locale maltempo sulle regioni del medio-basso versante adriatico, Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia, con quota delle nevicate sull'Appennino centro-meridionale in calo fin sui 500-700 metri in serata tra Abruzzo, Molise, Basilicata. Soleggiato ma molto ventoso al Nord Ovest ma in un contesto termico decisamente mite. Martedì residua instabilità sul basso adriatico, con ultimi rovesci tra Molise, Puglia e nord Sicilia, ma in miglioramento entro sera; sereno o poco nuvoloso sul resto del Paese.

MERCOLEDI - GIOVEDI : Nel corso di mercoledì una nuova discesa di aria artica lambirà le regioni del basso adriatico e ioniche, con la formazione di un una bassa pressione sul Mar Egeo: qualche pioggia e locali rovesci sparsi sono così attesi specie su Salento, Basilicata e Calabria ionica, con nevicate in alta collina e tendenza ad un miglioramento nel corso di giovedì. Bel tempo con giornete soleggiate e mitezza primaverile invece sul resto del Paese, grazie all'Anticiclone in ulteriore rinforzo ad Ovest delle Alpi che favorirà anche temperature diurne piuttosto miti per il periodo specie sui rilievi alpini.

Sulla Liguria si potranno nuovamente superare i 16-17°C con punte fino a 18°C su alcuni tratti di costa.

PROSSIMO WEEKEND: Secondo gli ultimi aggiornamenti la situazione meteorologica tenderà a rimanere immutata almeno fino a sabato, con anticiclone ben strutturato sull'Europa sud-occidentale a garanzia di tempo stabile e soleggiato su gran parte della Penisola. Da confermare un possibile peggioramento sulle Alpi dalla serata di domenica (da confermare).


Aggiornamenti 11-02-2019 La Redazione di MeteoRiviera

Meteo stazione a Verzi di Loano - Savona

Top clic

Piccole scosse di terremoto sul Mar Ligure, la più intensa magnitudo 1.7 Richter

Nelle ultime ore si sono registrate due deboli scosse di terremoto sul mar Ligure: la prima, la più debole, poche miglia al largo di Loano (SV) con una magnitudo di 1.1 alle ore 6:54 di questa mattina. La...