Neve in pianura sul Piemonte, attese forti nevicate a Cuneo

Neve a CuneoNeve a Cuneo

Già da questa mattina i primi fiocchi di neve hanno fatto la loro comparsa in particolare ad Asti, Torino, Alessandria e Cuneo. Ma proprio dalle ore 20, si attende una nuova recrudescenza del maltempo con neve anche intensa su tutta la provincia di Cuneo ed Alessandria. Si consiglia di prestare la massima attenzione su strade ed autostrade in collegamento con la Liguria; sull'Appennino ligure infatti potrebbero verificarsi vere e proprio bufere di neve con accumuli fino a 25-35cm nella notte.

 

ACCUMULI NEVOSI: Una perturbazione perfetta e gradita da coloro che andranno a trascorrere le vacanze natalizie in montagna. Sulle Alpi Marittime e Cozie, potrebbero cadere oltre 80-120cm di neve a 1500m. E' prevista una forte nevicata notturna anche a Cuneo, con accumuli intorno ai 20-30cm.

TEMPERATURE: Gran gelo sulle alture del Monregalese; segnalati -9°C sulle piste di Garessio2000 nei pressi del monte Mussiglione così come sulle rilievi della Riserva Bianca. Temperature rigide e sottozero anche sui fondovalle: -3°C a Bossea, -2°C a Chiusa Pesio, -1°C a Roccaforte di Mondovì e circa 0°C a Mondovì, Ceva e Cuneo.

PREVISIONI: Nel corso della notte sono attese nevicate ancora fino in pianura su torinese, cuneese, astigiano e alessandrino. Neve anche sull'entroterra ligure con possibili sconfinamenti coreografici verso la fascia costiera di Genova e Savona. Nel corso della mattinata di martedì la quota neve tenderà a risalire gradualmente, salvo nel Cuneese dove continuerà a nevicare intensamente almeno fino a metà pomeriggio.


News 19-12-2016 Mattia Giordano

Che tempo farà?

La previsione meteo per il 18 Agosto 2017

Ancora condizioni di bel tempo con clima molto caldo sopratutto nelle zone interne, aumento deciso del caldo afoso anche lungo le coste per l'aumento dei valori d'umidità. PREVISIONE...

Top clic

La neve di Ferragosto sulle Alpi, imbiancate le vette oltre i 2200 metri tra Piemonte e Liguria

Prima il grande caldo africano poi i forti temporali, accompagnati da grandine, che negli ultimi giorni hanno causato un brusco abbassamento delle temperature. Il minimo di bassa pressione proveniente dalla Francia ha...