ALLERTA ESTOFEX: attenzione ai FORTI TEMPORALI in serata tra Lombardia e Triveneto

MeteoRiviera 1 sett. fa
Allerta Meteo – Nelle scorse ore il maltempo ha messo in ginocchio alcune località del Nord Italia. La più colpita Casargo. La località, in provincia di Lecco, è stata interessata da una frana che ha inondato di fango il Paese. A Bolzano, un violento nubifragio con grandinata ha abbattuto diversi alberi e scoperchiato alcuni tetti.
E l’emergenza maltempo non finisce qui. Estofex (European Storm Forecast Experiment) ha lanciato nuovi avvisi per le regioni settentrionali relativi alla giornata odierna.
Livello 2 per il Nord Italia principalmente per grandine grande o molto grande, raffiche di vento distruttive e in misura minore, nubifragi.

Sull’area è prevista la sovrapposizione di un CAPE moderato, tra 1000 e 2000J/Kg, e un bulk shear a 0-6km di 20-25m/s. Di conseguenza, qualsiasi tempesta che si formerà avrà un’alta probabilità di diventare molto forte. Sulla base dei modelli ad alta risoluzione, diverse supercelle potrebbero attraversare l’area durante la giornata con le minacce principali di grandine grande o molto grande e raffiche di vento distruttive. La domanda principale è quanto a sud rispetto alle montagne riusciranno a propagarsi queste tempeste.

ULTIM’ORA – Nel pomeriggio una forte cellula temporalesca ha attraversato l’alta Lombardia dirigendosi verso il Triveneto provocando forti temporali con violenti acquzzoni. Nuovi fenomeni si formeranno dopo le 20 di questa sera sempre nella zona del Laghi per dirigersi lentamente verso levante. Nuovi temporali interesseranno Milano e Bergamo e saranno in estensione verso il Bresciano ed il Veronese.