TEMPORALI e GRANDINATE: tutti gli aggiornamenti minuto per minuto

MeteoRiviera 1 sett. fa

AGGIORNAMENTO ORE 20:30 – Il passaggio temporalesco su Genova si è rilevato particolarmente debole e spento. L’attività temporalesca è stata più accesa nell’entroterra tra l’alta Val Fontanabuona, Aveto e Sturla. Qualche rovescio più convinto anche sul promontorio di Portofino. In attesa del rinforzo del venti da Nord, con il ritorno di ampie schiarite sulla Riviera Ligure, chiudiamo questa diretta meteo, con il temporale che si dirigerà verso la Val di Vara e lo Spezzino entro le 21:30 ma probabilmente con intensità sempre debole o al più moderata.

AGGIORNAMENTO ORE 20:15 – La linea temporalesca sta transitando su Genova con un’intensità piuttosto debole. Il temporale infatti, giunto piuttosto “scarico” lungo la costa genovese, non sta apportando fenomeni intensi e grandinate come previsto. Qualche nucleo piovoso piuttosto acceso ed intenso è segnalato sull’alture del Tigullio.

AGGIORNAMENTO ORE 19:30 – I temporali hanno ormai passato Alessandria, Asti e il Pavese e stanno interessando negli ultimi minuti le aree di confine con la Liguria. Piogge intense sono segnalate nell’Oltrepò Pavese, così come nell’Ovadese e sui versanti padani delle valli Stura e Scrivia. Fra poco i fenomeni svalicheranno l’Appennino e si getteranno verso il Mar Ligure, intensificando ulteriormente la loro potenza grazie ai contrasti con il mare. Possibili fenomeni veloci ma intensi su Genova, anche con grandine.

AGGIORNAMENTO ORE 18:45 – Forti grandinate anche di medie dimensione in provincia di Asti. Non si escludono danni e disagi nel Monferrato. Ecco nella foto qui sotto i chicchi di grandine nel comune di Cocconato (AT).

AGGIORNAMENTO ORE 18:15: qualche breve rovescio temporalesco sta interessando l’entroterra di Savona, tra Loano e Vado Ligure, ma si tratta solamente di un nucleo isolato. La cordata temporalesca presente in ValPadana non dovrebbe sconfinare sulla Liguria prima delle ore 20.00. Proseguono forti precipitazioni e intense grandinate in Piemonte, tra l’Astigiano, l’Alessandrino, il Pavese ed il Milanese.

AGGIORNAMENTO ORE 18: il temporale si sta spostando verso il Milanese con la sua parte più settentrionale e a sud sta per dirigersi verso Asti, Alba ed Alessandria. Ecco alcune immagini che ci giungono dalla stazione di Novara da Roberta Perrone. Le celle temporalesche entro le 19:00 investiranno buona parte del Piemonte meridionale in estensione verso le province di Savona e Genova.

AGGIORNAMENTO ORE 17: forti temporali stanno interessando alcune aree del Torinese, il Vercellese e il Novarase.

Qui di seguito vi mostriamo alcune immagini & video.

AGGIORNAMENTO ORE 16 – Forti temporali in formazione sull’alto Piemonte proprio in questi minuti, si sposteranno velocemente verso sud-est con interessamento di Torinese, Vercellese ed il Novarese già dalle 17.  Su queste aree si potranno verificare anche temporali di una certa intensità, con possibilità di grandinate e colpi di vento improvvisi. Prestare attenzione!

Dopo le 17 il maltempo investirà anche il basso Piemonte nelle province di Cuneo (soprattutto le zone più orientali al confine con le Langhe), Asti ed Alessandria nel tardo pomeriggio. In caso di celle temporalesche particolarmente attive, non si escludono possibilità di locali grandinate, anche di medie dimensioni.

Tra le 19 e le 20 si attende l’arrivo del maltempo anche in Liguria, con fenomeni in sconfinamento verso il Savonese ed il Genovese in estensione dalla serata anche sulla Riviera di Levante. Resterà ai margini di questo peggioramento la provincia di Imperia, con piogge scarse o addirittura assenti.