Il “CICLONE MEDITERRANEO” punta verso la Costa Azzurra, possibili NUBIFRAGI pomeridiani tra Cannes e Nizza

MeteoRivieraPosted by 2 mes. fa

Il “Ciclone Mediterraneo” che questa mattina ha minacciato la Francia meridionale, con temporali intensi e piogge copiose, si sta lentamente spostando verso la Sardegna.

Il piccolo “ricciolo temporalesco” attivo da questa mattina sul Golfo del Leone ed in queste ore al largo della Costa Azzurra, sta lentamente prendendo la sua direzione verso la Corsica e soprattutto la Sardegna. Ma almeno fino al pomeriggio il tempo resterà molto minaccioso sulla Costa Azzurra per il rischio di forti temporali o nubifragi in risalita dal mare. Eloquente la cartina che vi postiamo nella copertina dell’articolo, che prevede un nucleo temporalesco molto violento su scala oraria (1h); tra le 14 e le 15 di oggi pomeriggio previsti nubifragi con accumuli di 50-60mm in meno di un’ora. Se il temporale toccherà la costa francese non si escludono possibili disagi ed rapidi allagamenti.

Le piogge sul Nord Ovest invece sono arrivate solo moderate e senza alcuna minaccia temporalesca (i fenomeni più intensi sono rimasti circoscritti in mare aperto).

Nelle prossime ore attendiamo la prosecuzione delle precipitazioni sull’angolo nord-occidentale italiano, ma con il rinforzo della tramontana i fenomeni andranno via via attenuandosi ad iniziare dal Genovesato, in estensione al Savonese ed Imperiese.