La perturbazione lascia la LIGURIA, ma nuove PIOGGE e NEVICATE sono attese in serata

MeteoRivieraPosted by 1 mes. fa

L’intensa perturbazione ha lasciato la LIGURIA con qualche ora d’anticipo, regalando un’intensa nevicata per le ALPI LIGURI-MARITTIME e l’entroterra savonese, fino a bassa quota. Oltre 20cm di neve fresca sono caduti in alta Valbormida, fino a 10cm anche nella bassa valle. Cumulate più significative si sono registrate al confine con la provincia di Cuneo, dove gli accumuli hanno localmente raggiunto anche i 20-25cm sui fondovalle ed oltre 50-60cm a 1500m.

Piogge intense si sono abbattute lungo la costa ligure: dai 60 agli 80mm sulla costa imperiese, così come sul Savonese e punte di 100-120mm alle spalle del Varazzino e sulle prime alture di Genova. Meno coinvolto l’estremo levante dove le cumulate sono risultate molto più irrisorie. La mareggiata ha interessato nella notte le coste del Ponente Ligure e la costa genovese. Nel video qui sotto la mareggiata ad Alassio nel Savonese.

Inizia la fase piu intensa della mareggiata ad Alassiowww.meteorivieraligure.it

Gepostet von Meteo Riviera am Donnerstag, 14. November 2019

Quest’oggi tornerà qualche schiarita ma resteremo in un regime ricco d’instaibilità: già dal pomeriggio, non escludiamo qualche improvviso rovescio sul Centro-Levante della regione, nevoso sull’Appennino oltre i 1400m. Entro sera possibile nuovo peggioramento ad iniziare dall’Imperiese in estensione a Savonese e Genovese, con possibilità di nuove nevicate nell’entroterra (nevoso sopra i 900-1000, localmente fino a 600m in Valbormida). Non attendiamoci una nevicata intensa come quella della scorsa notte, ma possibili fioccate a quote collinari non vengono escluse dai modelli previsionali, soprattutto in Valbormida.

Qui sotto vi mostriamo una foto della scorsa notte nella zona di Carrù (CN)