METEO PIEMONTE: dopo la NEVE arriva il FREDDO, attese gelate fino in pianura da MERCOLEDI SERA

MeteoRivieraPosted by 1 sett. fa

Dopo le giornate di maltempo che hanno riportato tanta neve sul Piemonte negli ultimi giorni con sconfinamenti addirittura fino alle zone pianeggianti come Cuneo e Ceva, il bel tempo è tornato rapidamente su tutto il Nord Ovest. In queste ore correnti fredde provenienti dai Balcani stanno risalendo la Valpadana, favorendo addensamenti nuvolosi specialmente sul basso Piemonte,  dove non esclusiamo qualche precipitazione a ridosso dei rilievi.

Le temperature però torneranno a scendere rapidamente nei prossimi giorni, con valori tipicamente invernali specialmente durante le ore notturne: la colonnina di mercurio potrà scendere addirittura sotto lo zero nelle zone di fondovalle del Cuneese, come a Boves, Ceva, Mondovì, Carrù, Fossano, Cuneo, Borgo San Dalmazzo.  Fino a -5°C si attendono a Limone Piemonte, -8°C ad Artesina e -9°C a Prato Nevoso.

Farà quindi decisamente molto freddo come in piena stagione invernale, ma fortunamente non si prevedono perturbazioni in arrivo almeno fino alle porte dell’Immacolata. A seguire potrebbe arrivare una nuova ondata di aria fredda sempre dai Balcani in grado di abbassare ulteriormente le temperature su tutto il Nord Italia e aumentando quindi la possibilità di NEVE fino in pianura su Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna e Triveneto.