Rischio FORTI TEMPORALI con GRANDINE fino a Mercoledì 12 Giugno, ecco le aree a maggior rischio

MeteoRiviera 2 mes. fa

Come accaduto in questi ultimi giorni, ad essere sotto la minaccia del tempo instabile, saranno ancora una volta alcuni settori del Nord Italia. Sotto stretto controllo saranno le aree alpine e prealpine dove si avranno rovesci e temporali che già dalle prossime ore potranno colpire la valle d’Aosta, i rilievi del Piemonte, della Lombardia, gran parte del Trentino fino ai comparti alpini del Veneto e del Friuli Venezia Giulia.

Nelle ore pomeridiane-serali invece, potranno essere coinvolte le aree pianeggianti piemontesi, lombarde, fino alle vallate interne del Trentino e la pianura occidentale del Veneto. Verso sera qualche temporale riuscirà inoltre a lambire i settori occidentali dell’Emilia. Prestare la dovuta attenzione ai forti rovesci e localmente al tanto temuto fenomeno della grandine.

Anche la giornata di Mercoledì 12 Giugno trascorrerà con un Italia divisa in due. Al Nord si rinnoverà l’ormai consueta attività temporalesca dapprima sui rilievi ed in seguito in possibile estensione alle pianure del Piemonte, della Lombardia, dell’Emilia e del Veneto.