Sarà un vero “COLPO di CODA” dell’ESTATE 2019, le previsioni meteo dell’Aeronautica Militare

MeteoRiviera 5 gior. fa
DOMANI, VENERDI 13/09/19 – Al Nord prevalenza di sole su tutto il nord, ad eccezione di isolati annuvolamenti compatti sulle Alpi. Centro e Sardegna: ampio soleggiamento su tutte le regioni. Sud e Sicilia: tempo stabile e soleggiato, salvo locali addensamenti compatti sui rilievi al mattino. Temperature: minime senza variazioni di rilievo sul nostro Paese; massime in rialzo sull’arco alpino, su Toscana, Umbria e Sardegna centroccidentale, stazionarie o al più in lieve aumento sul resto del Paese. Venti: deboli variabili al nord, in rotazione da est su Emilia-Romagna e Lombardia meridionale nel pomeriggio; da moderati a forti da nord sulla Puglia; da deboli a moderati settentrionali su regioni adriatiche centrali e restante sud, con rinforzi sulla Calabria; deboli di direzione variabile altrove. Mari: da mossi a molto mossi l’Adriatico meridionale, lo Ionio ed il canale di Sardegna; poco mossi il mar Ligure, l’Adriatico settentrionale ed il Tirreno settentrionale; da poco mossi a mossi i restanti bacini.

Sabato 14/09/19 – Al Nord cielo parzialmente velato da nubi in prevalenza alte e sottili, ad eccezione di nuvolosità più consistente su Alpi e Prealpi. Centro e Sardegna: bella giornata su tutte le regioni con al più transito di velature. Sud e Sicilia: condizioni di tempo stabile con cielo limpido o al più poco nuvoloso. Temperature: minime in rialzo su Piemonte occidentale, Alpi orientali, in lieve calo su Sardegna, aree interne di Campania e Basilicata, stazionarie altrove; massime in aumento su Sardegna settentrionale, senza variazioni di rilievo sul resto del Paese. Venti: deboli variabili al nord, in rotazione da est su pianura veneta, Emilia-Romagna, Lombardia e Piemonte meridionali; moderati settentrionali sulla Puglia con rinforzi sull’area meridionale; da deboli a moderati da nord-est su Marche, Abruzzo, Toscana, Umbria, Campania, Molise e Basilicata; generalmente deboli variabili altrove. Mari: da mossi a molto mossi il mare e canale di Sardegna e lo Ionio; mossi lo stretto di Sicilia, l’Adriatico centrale e meridionale; poco mossi i restanti bacini.

Domenica 15/09/19: annuvolamenti compatti su Alpi e Prealpi ma senza fenomeni associati. Sul resto del Paese nubi alte e sottili che veleranno il cielo; ampie schiarite in serata e nella notte al sud e sulla Sardegna.

Lunedì 16/09/19: al nord nubi alte e sottili che veleranno il cielo, ad eccezione di annuvolamenti compatti sui rilievi con associati occasionali rovesci. Sul resto del Paese cielo sereno o poco nuvoloso con al più velature in veloce transito.

Martedì 17/09/19 e Mercoledì 18/09/19: addensamenti compatti su Alpi e Prealpi specie di nord-est, con rovesci e temporali durante le ore più calde. Altrove cielo sereno o poco nuvoloso, ad eccezione di annuvolamenti compatti serali lungo le coste liguri e tirreniche. Nella giornata di mercoledì cielo parzialmente nuvoloso al nord-est con precipitazioni sparse. Sul resto del Paese alternanza di schiarite ed annuvolamenti che al mattino risulteranno più consistenti su Liguria, Toscana, coste laziali, Campania e coste tirreniche della Calabria.