Brusco calo termico: arriva l’inverno. Prosegue la Tramontana, in attenuazione nel pomeriggio

Prosegue l’azione della Tramontana anche durante la giornata di oggi, mercoledì 5 febbraio. Grazie alla potente ventilazioni i cieli saranno tersi. Ma il vento sarà anche responsabile di un’accentuata sensazione di freddo, già percepita con il calo brusco delle temperature. Le raffiche andranno ad attenuarsi nel pomeriggio. Le temperature invece rimarranno rigide – anche nelle ore diurne – sia oggi sia domani.

Ecco lo sguardo generale. Si è materializzato, come previsto nei giorni scorsi, il “blitz” di aria polare che ha trasformato il clima da “insolita primavera” a inverno vero e proprio. L’aria gelida di provenienza artica, attraverso un flusso balcanico, si è riversata sulla nostra Penisola con intensi venti settentrionali.

Il repentino calo delle temperature è acuito dagli impetuosi venti settentrionali. In compenso la ventilazione ha il merito di generare un generale miglioramento della qualità dell’aria, abbassando notevolmente i livelli degli inquinanti atmosferici. Tra giovedì e venerdì l’alta pressione tornerà a spingersi sull’Italia, favorendo il ritorno a condizioni meteo nel complesso soleggiate e stabile, senza però attenuare il freddo o bloccare completamente il vento.