Le temperature registrate hanno segnato un’altra giornata primaverile

Ieri si è chiusa una giornata primaverile, più che invernale, sulla Liguria dove, dopo le ultime precipitazioni della notte a Levante (cumulata massima 2.2 a Riccò del Golfo, nello spezzino) le nuvole sono state completamente assenti e il sole l’ha fatta da assoluto padrone. I venti, inizialmente anche forti meridionali, sono ruotati dai quadranti settentrionali e quindi nuovamente da quelli meridionali dal pomeriggio, decisamente indeboliti.

Il mare è molto mosso con moto ondoso in attenuazione.

Per quanto riguarda le temperature massime molte stazioni hanno superato i 20 gradi.

Ellera Foglietto (Albisola Superiore, Savona) ha toccato 21.8, Riccò del Golfo (La Spezia) 21.1, Pian dei Ratti (Orero, Genova) 21.0, Rocchetta Nervina (Imperia) 20.8.

Nella notte il valore più basso si è registrato a Calizzano (Savona) con -3.6.

Queste le massime registrate nelle stazioni di riferimento delle città capoluogo di provincia:

Genova Centro Funzionale 18.5

Savona Istituto Nautico 17.7

Imperia Osservatorio Meteo Sismico 15.9

La Spezia 17.3.